Pages Navigation Menu

Nuove Idee | Nuove Soluzioni

Viaggiare con cani e gatti in aereo e assicurazione viaggi

Viaggiare con cani e gatti in aereo e assicurazione viaggi
Viaggiare con cani e gatti in aereo e assicurazione viaggi animali domestici

Viaggi in aereo con cani e gatti, polizza assicurativa e regole di trasporto.

Condividere la casa con un animale domestico è un’esperienza bellissima e lo è ancora di più viaggiare in sua compagnia e portarlo a spasso. Una cosa però è un viaggio o una vacanza nelle vicinanze della propria abitazione, e un’altra è prendere un aereo con il proprio animale e raggiungere qualche rinomata località di vacanza.

Come comportarsi i questi casi? Lasciamo il nostro cane o gatto a casa, presso amici o in un hotel per animali, o lo portiamo con noi? Dipende. Sempre più spesso si decide di partire in compagnia dell’amico a quattro zampe, non prima però di aver fatto qualche ricerca online per capire quale compagnia aerea sia disponibile ad accoglierlo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
U

Quali compagnie aeree per volare con un cane o gatto?

Gran parte delle compagnie aeree low cost non consente di trasportare animali, mentre è più facile che una compagnia di bandiera autorizzi il viaggio in cabina ai pet di piccola taglia, non ovviamente ad animali più grandi i quali dovranno purtroppo viaggiare in stiva.
Ogni viaggiatore può portare con sé al massimo un animale, ma questo non significa che in cabina ci possano essere tanti animali di piccola taglia quante persone! Il numero degli animali infatti è limitato a 2 o al massimo 6 in base alla compagnia aerea. Ecco perché è fondamentale informare e prendere accordi con la compagnia aerea all’atto dell’acquisto del biglietto.

Dimensioni trasportino cani e gatti in aereo
Le regole da seguire per l’imbarco di un animale da compagnia sono poi relative al trasportino nel quale gatti, cani e altri animali devono stare e le cui misure non possono superare in media una larghezza di 30 cm, un’altezza di 45 cm e una lunghezza di 23-24 cm. Per stabilire se un animale è di piccola taglia ovviamente il peso conta ed è per questo che per poter viaggiare il peso complessivo di animale e trasportino non può superare i 6-8 kg per le compagnie aeree che hanno regole più restrittive e i 10 kg per quelle che permettono maggiore flessibilità. Molte compagnie richiedono i trasportini morbidi invece di quelli in plastica.

Stiamo realizzando una lista di tutte le compagnie aeree che accettano animali per rendere più facile la ricerca a chi si appresta a volare con il proprio amico a 4 zampe e non solo.
Diverso ovviamente è il caso dei cani guida per persone non vedenti e i cani da accompagnamento per persone con disabilità i quali possono viaggiare senza troppe limitazioni insieme al loro proprietario. In queste situazioni specifiche è richiesto che l’animale sia dotato di un certificato medico e di viaggio.

b

Quanto è utile stipulare una polizza viaggio animali domestici?

Stipulare un’assicurazione per cane, gatto e altri animali domestici è sempre consigliabile, soprattutto quando si viaggia.
Una copertura assicurativa protegge infatti il patrimonio del proprietario per eventuali danni derivanti dal comportamento del proprio animale e tutela lo stesso cane e gatto nel caso in cui durante il viaggio dovesse accusare dei problemi di salute.
Meglio scegliere una polizza che includa una linea telefonica dedicata con un veterinario e la copertura di eventuali costi imprevisti in una clinica veterinaria. Molte compagnie assicurative includono direttamente la tutela animali domestici in viaggio nella polizza sottoscritta dalla famiglia e gli eventuali danni causati dall’animale sono coperti con le garanzie della responsabilità civile.

Bisogna infatti considerare che quando si viaggia l’animale potrebbe trovarsi in situazioni nuove per lui o poco conosciute e avere in alcuni casi reazioni diverse e non prevedibili. L’assicurazione viaggio animali domestici invece rende il soggiorno o la vacanza sicuramente più sereni, con coperture che tutelano la famiglia e l’amico a 4 zampe.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
Clicca qui per un preventivo gratuito polizza viaggi
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Altre regole viaggiare in aereo con animali e burocrazia.
Va poi ricordato che per poter viaggiare in aereo con cani e gatti le compagnie aeree richiedono i documenti relativi all’animale stesso, come ad esempio i certificati sanitari, passaporto e altri documenti che lo accompagnano e contraddistinguano. In molti casi è obbligatoria una visita veterinaria prima della partenza che attesti le buone condizioni di salute del cane, gatto o altro animale da affezione.
Generalmente le compagnie aeree al banco del check-in fanno poi firmare la dichiarazione per il trasporto di animali vivi.
E ovviamente un aspetto importantissimo: provvedere al cibo e all’acqua necessari all’animale per tutto il viaggio!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Per fornirti un'esperienza migliore questo sito usa cookie tecnici e di terze parti (statistiche, pubblicità e social network). Continuando la navigazione (click o scroll) acconsenti all'uso di cookie. Oppure leggi la Cookie Policy per modificare o negare il consenso all'installazione dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi