Come integrare Salesforce su WordPress dal modulo di contatto di siti web e ecommerce

Da un lato abbiamo Salesforce, il software CRM (Customer relationship management) numero 1 al mondo, uno strumento indispensabile per le aziende che vogliono migliorare i processi di vendita e marketing online. Dall’altro lato WordPress, il CMS (Content Management System) più utilizzato per la creazione e gestione di siti web ed ecommerce. Ma come integrare facilmente due degli strumenti più apprezzati del momento?

L’integrazione tra Salesforce e WordPress è sempre stata un’esigenza sentita dalle aziende, in quanto il sito web rappresenta oggigiorno il primo punto di contatto con gli utenti. Sia che si tratti quindi di effettuare un acquisto sull’ecommerce, di iscriversi alla newsletter, di ricevere una donazione online o un pagamento con PayPal o Stripe dal modulo di contatto, per un’azienda poter ricevere i dati e poterli elaborare su Salesforce è qualcosa di indispensabile.

La buona notizia è che nel tempo sono state realizzate delle soluzioni per effettuare questa integrazione: dai plugin WordPress per Salesforce fino alle più complesse e costose soluzioni personalizzate in base alle specifiche esigenze. Ma di sicuro una delle soluzioni più perfomanti e interessanti è integrare Salesforce su modulo di contatto. Come si fa?

Salesforce integrato sul modulo di contatto WordPress con WPForms

Integrare il modulo di contatto WordPress su Salesforce permette di dare una notevole spinta alla capacità dell’azienda di analizzare i dati, creare report ed essere più vicina al cliente.

Recentemente la possibilità di collegare WordPress a Salesforce tramite modulo di contatto è diventata una realtà anche su WPForms, uno dei migliori plugin per la creazione di form su WordPress.

WPForms è attualmente installato su più di 3 milioni di siti web WordPress in tutto il mondo che grazie al nuovo addon di Saleforce potranno beneficiare dei vantaggi derivanti dall’automazione ed evitare di ricorrere a strumenti di terze parti come ad esempio Zapier.

Come funziona l’intergrazione di Salesforce su WPForms?

Collegare un modulo di contatto a Salesforce diventa davvero una questione di qualche click con WPForms. Tutto quello che c’è da fare è selezionare l’opzione Salesforce nella dashboard del plugin e scegliere un “Object” ad esempio “Contact”

Integrare Salesforce su WordPress
Integrare Salesforce su modulo di contatto WordPress con WPForms

Successivamente, per una perfetta integrazione, devono essere assegnati ai vari field del modulo gli specifici campi di Salesforce. Scopri di più qui

Inviare i dati automaticamente fra WordPress e Salesforce

Si possono anche settare delle logiche condizionali per gestire meglio quali dati devono essere inviati dal modulo di contatto del sito web alla piattaforma Salesforce.

E’ possibile collegare Salesforce con qualsiasi modulo di contatto creato tramite WPForms, e questo consente di avere una maggiore flessibilità nel gestire moduli di contatto di specifiche landing pages.

L’integrazione di Salesforce su form WordPress è resa possibile tramite l’utilizzo della API di Salesforce, che invia i dati del modulo di contatto con WPForms in modo sicuro.

Per poter usufruire dell’addon Salesforce su WPForms è necessario acquistare o fare l’upgrade della propria licenza al piano Elite in offerta scontata a $ 299,50/anno. Clicca qui per maggiori informazioni