Lisbona Web Summit 2017 dal 6 al 9 novembre: innovazione, tech, Startup, futuro e condivisione

Il Web Summit 2017 è alle porte e anche quest’anno si conferma come la manifestazione in assoluto più interessante per aziende, startup, professionisti e investitori legati al mondo web e alla tecnologia. La meravigliosa cornice di questo grande evento è per la seconda volta il Portogallo, con la sua capitale Lisbona sempre più attraente per chi opera nel campo digital.

Ma vediamo insieme che cos’è il Web Summit.
Nato a Dublino nel 2009 dalla semplice idea di connettere la comunità tecnologica con le aziende e le nuove fonti di sapere, oggi il Web Summit è diventato la conferenza tech più grande del mondo (oltre ad essere la migliore) e nessun evento tecnologico è cresciuto così tanto e così in fretta.
Basti pensare che la prima edizione ha visto la partecipazione di 400 persone, mentre oggi i partecipanti arrivano da 170 paesi nel mondo e sono oltre 60 mila per confrontarsi su temi legati alla tecnologia, all’informazione e ad internet.
Ma il Web Summit 2017 non è solo tecnologia. Dal 6 al 9 Novembre a Lisbona si danno appuntamento politici e primi ministri, stelle dello sport e icone culturali, professionisti del marketing, insieme ad amministratori delegati e Startup. Del resto l’industria tech non ha più confini e coinvolge tutte le aree del sapere: nessuna impresa è esente e la capacità di fare networking e di rimanere al passo sui temi dell’innovazione sembra essere il segreto per fronteggiare un mercato la cui complessità cresce esponenzialmente.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Numeri Web Summit 2017
I numeri parlano da soli per quanto riguarda il Web Summit 2017.
Ingresso sold out e già disponibile prevendita per Web Summit 2018, 60 mila partecipanti da tutto il mondo, 4000 fra aziende, professionisti e personale a progetto, 2600 esponenti del mondo media, senza ovviamente dimenticare il cuore pulsante del Web Summit: le 2250 aziende espositrici e Startup e i 1400 investitori che si danno appuntamento da uno stand all’altro per trovare l’idea vincente su cui puntare.
Qualche giorno fa il founder Paddy Cosgrave ha pubblicato questi dati attraverso i canali social del Web Summit, ringraziando il suo staff (160 legends come li ha ben definiti) per l’incredibile lavoro e naturalmente un ringraziamento speciale va al Portogallo, un paese che ospita in modo eccellente la manifestazione, anche con un dispiegamento di 2000 persone fra polizia e sicurezza, e sembra perfettamente in linea con i valori del Web Summit.

Conferenze più interessanti Web Summit 2017
Il Web Summit si arricchisce ogni anno di conferenze e tavole rotonde esclusive. Quest’anno gli eventi sono 26 ognuno focalizzato su tematiche diverse come società, sport, moda, cryptomonete e investimenti.
Fra le conferenze più stimolanti troviamo di sicuro TalkRobot per chi è interessato all’intelligenza artificiale, alla robotica, alla ricerca e alle applicazioni di questo affascinante campo, e Music Notes, la più importante conferenza mondiale di musica e tecnologia dove incontrare le icone del settore.
La conferenza MoneyConf vede il mondo bancario, i decision makers e le startup confrontarsi sui futuri metodi di pagamento e sulle cryptovalute, mentre Sports Trade è l’evento dedicato al business sport con franchising, rivenditori, marchi e aziende tecnologiche del mondo.
Anche il mondo dello sport infatti è connesso più che mai alla tecnologia. Lo sanno bene le squadre di calcio italiane e non di tutti i livelli, che grazie al crowdfunding ottengono finanziamenti dai propri tifosi e possono continuare a crescere e ad impegnarsi nel campionato. Pioniera di questa nuova filosofia che aiuta i team calcistici è l’azienda Tifosy il cui co-founder è Gianluca Vialli, che ovviamente non ha bisogno di presentazioni e sarà presente al Web Summit 2017 proprio per parlare dei successi di questo nuovo e interessante progetto.

Anche noi saremo presenti al Web Summit 2017 per raccontare le novità tecnologiche del momento e condividere su blog e canali sociali l’esperienza della migliore conferenza tech del pianeta come viene definita da Forbes.
Questo è il primo articolo di una serie dedicata alle Startup presenti al Web Summit 2017. Salva la pagina o seguici su FB per conoscere quali saranno le Startup che cambieranno il nostro futuro.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"