George Harrison – My Sweet Lord: la Via della Spiritualità – CD con Libro di Sergio D’Alesio e Rino Capitanata in offerta a € 21,25 invece di 25,00 sconto 15%: per scoprire la storia spirituale di un grande artista.

La vita di un artista è fatta di molte sfaccettature, con momenti di successo, di grandi capolavori e di approvazione, intervallati da altri più bui dove è difficile ritrovare se stessi e la propria vena artistica. Spesso anche un artista famoso e acclamato dal pubblico di tutto il mondo sente il bisogno di ritagliarsi una dimensione più spirituale e lo prova George Harrison, chitarrista solista e cantante dei Beatles dal 1960 al 1970.

Al culmine della carriera del gruppo, George Harrison decise che era il momento di andare oltre le cose che lo circondavano, avvicinarsi alla musica indiana e condurre una ricerca spirituale volta a portare Dio nella propria musica attraverso la meditazione trascendentale e il nada brahma, una pratica che riporta armonia ed equilibrio fra corpo e mente.

La sua storia spirituale è raccontata nel nuovo volume George HarrisonMy Sweet Lord: la Via della Spiritualità – CD con Libro scritto da Sergio D’Alesio, giornalista-scrittore e ideatore di trasmissioni televisive dedicate alla musica italiana e internazionale, e Capitanata, musicoterapeuta e produttore. Quest’ultimo è riconosciuto sia in Italia che all’estero per i suoi seminari e CD sulla musica come mezzo di autoguarigione per il corpo e la mente, al punto che le sue musiche vengono impiegate da terapisti in tutta Italia e dalle compagnie aeree per aiutare i passeggeri a rilassarsi nei lunghi viaggi. Vai alla scheda e all’estratto del libro qui

In questo libro davvero interessante e profondo i due autori ci accompagnano in un viaggio condotto da George Harrison alla scoperta di un rapporto con il trascendente.
Questo percorso parte con una lezione tenuta da Maharishi Manesh Yogi a Londra che sembra aver cambiato il mondo dell’artista, influenzando in modo determinante le musiche dei Beatles in quel periodo, sia nel ritmo che nelle melodie, al punto da coinvolgere anche il resto della band in diversi ritiri spirituali. Scopri di più sul libro

Nel volume si parla anche del distacco di George Harrison dalla popolarità come uno degli aspetti che più affascinavano di lui, più volte rimarcato sia dai colleghi che dai critici musicali, dell’influenza che la sua esperienza ha avuto sulla nascita della world music, nonché sulla capacità di questo artista di aver aperto al grande pubblico occidentale una finestra sulla meditazione e sull’Oriente.

Il fatto di aver viaggiato in ogni angolo dell’India, cercato il significato della propria esistenza, studiato l’induismo e manifestato nell’arte e nella vita questa sua ricerca del trascendente e il massimo rispetto verso ogni creatura, religione e cultura infatti lo ha portato a coinvolgere e indirizzare verso la meditazione spirituale milioni di persone in tutto il mondo.

In definitiva George Harrison – My Sweet Lord: la Via della Spiritualità è un libro che ci racconta qualcosa in più sull’artista e grazie al CD “In The Garden Of George Harrison” ci permette di ascoltare alcuni splendidi brani come Mahamantra, Wonderful future e Rishikesh nella versione di artisti molto diversi tra loro, fra i quali anche Capitanata, perfetti per chi si sente vicino alle pratiche meditative, allo yoga e ad una concezione olistica dell’uomo.

Acquista il libro con CD George Harrison – My Sweet Lord: la Via della Spiritualità di Sergio D’Alesio e Capitanata a prezzo scontato qui

Accesso a catalogo di 100 corsi online